Le virtù dell’olio extra vergine di oliva
17 marzo 2014
ESTRAZIONE LOTTERIA DEL 29 GIUGNO 2014
1 luglio 2014

“Prevenzione in primo piano”. Anche a tavola”. Recita lo slogan della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica 2013, che l’ali- mentazione è la prima alleata per difendere la nostra salute. Per dif- fondere questo messaggio cinque chef di fama internazionale hanno regalato alla LILT e a tutti voi ricette per piatti gustosi e salutari che troverete nelle seguenti pagine. Si tratta di:

Luca Barbieri – Affascinato da tutto ciò che poteva essere “diver- so dal solito”, Barbieri ha studiato ed analizzato le innovazioni del settore, adattandole alle proprie esigenze e al proprio modo di intendere la cucina. La passione per la cucina del benessere e per i re- gimi diabetici speciali, inoltre, ha portato Barbieri a dar vita ad un ricettario mirato alla realizzazione di piatti semplici e rispettosi della dieta salutare.

Davide Oldani – Ideatore della cucina “Pop”, incoronato dal web, chef più popolare, Oldani, uscito dalla scuola al- berghiera, ha iniziato subito a lavorare da Gualtie- ro Marchesi a Milano. In seguito si è formato nei più grandi ristoranti di Parigi, Montecarlo, Londra. Della sua cucina Pop dice: “Ci sono approdato dopo tanta strada e non pochi maestri, mescolan- do il senza fronzoli con il ben fatto, il buono con l’accessibile, l’innovazione con la tradizione”.

Giancarlo Morelli – Titolare del Pomiroeu, ristorante fregiato da una stella Michelin alle porte di Milano, Morelli riven- dica fondamentale la formazione francese – due  anni presso chef del calibro di Troigros, Vergé, Loi- seau – e l’esperienza da Angelo Paracucchi (cuoco tra gli indimenticabili del Novecento). Ha aperto il Pomiroeu nel 1993 e ha iniziato con una cucina classico-tradizionale, ma con i segni della sua cre- atività, riconoscibile negli accostamenti inusuali tra le materie prime e nelle cotture per conservare al meglio i sapori.

Andrea Berton – Dopo il diploma di maturità alberghiera, ha l’op- portunità, tra le altre, di lavorare a Milano con Gualtiero Marchesi e a Firenze insieme a Carlo Cracco. Autore di una cucina raffinata, Berton eredita una piccola porzione di stile da ciascuno dei suoi maestri. Nel corso della sua carriera, ha raggiunto il prestigioso traguardo delle due stelle Michelin per due anni consecutivi.

Filippo La Mantia – Un amico da molto tempo e sempre a fianco delle campagne di prevenzione che promuove la LILT, La Mantia è di origine siciliana. Nel corso degli anni si è occupato dell’apertura di diversi ristoranti in Ita- lia e Indonesia e cucina per grandi eventi in tutto il mondo. Da quattro anni gestisce il suo ristoran- te presso lo storico Hotel Majestic di via Veneto a Roma. “La cucina di La Mantia – è stato scritto – è Sicilia allo stato puro, integro, solare”.

A loro il grazie di cuore di tutti noi.

SCARICA L’OPUSCOLO CON LE RICETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *