Radioterapia
10 Maggio 2010
Melanoma
10 Maggio 2010

In oncologia i marker tumorali sono sostanze riscontrabili nel sangue, urina o nei tessuti cellulari che possono presentare una elevazione delle loro concentrazioni in alcuni tipi di cancro.

Vengono misurati nella diagnostica oncologica per determinare la presenza del cancro. Un livello elevato di un marcatore tumorale può indicare lo sviluppo di un cancro, anche se possono esistere altre cause d’innalzamento dei loro valori.

I markers tumorali possono essere prodotti direttamente da cellule tumorali o non tumorali in risposta alla presenza di un tumore.

Per maggiori dettagli rimandiamo alla fonte: Wikipedia (link)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *