21-30 marzo 2008: “Prevenzione, il protagonista sei Tu”

Gian Maria Testa - LILT Cuneo
Gianmaria Testa con la Lilt Cuneo per una serata di grande musica
2 Febbraio 2008
5x1000
Contribuisci anche tu alla ricerca con il 5xMILLE
27 Marzo 2008
21-30 marzo 2008: “Prevenzione, il protagonista sei Tu”

21-30 marzo 2008: “Prevenzione, il protagonista sei Tu”

21-30 marzo 2008: “Prevenzione, il protagonista sei Tu”

21-30 marzo 2008: “Prevenzione, il protagonista sei Tu”

Al via la VII edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Olio nelle piazze, della provincia di Cuneo

IL PRESIDENTE NAZIONALE LILT, PROFESSOR FRANCESCO SCHITTULLI:

“IL 35% DEI TUMORI DERIVA DA UN’ERRATA ALIMENTAZIONE. SI PUO’ E SI DEVE ESSERE PROTAGONISTI DELLA PROPRIA BUONA SALUTE”

Si svolgerà dal 21 al 30 marzo la settima edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, uno dei principali appuntamenti della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT).

Simbolo della salute, come sempre, è l’olio extravergine di oliva, alleato del nostro benessere fisico per le sue qualità protettive, non solo nei confronti delle malattie cardiovascolari e metaboliche ma anche per alcuni tipi di tumore (mammella, colon retto, faringe, esofago, endometrio, prostata).

Come il grande Alberto Sordi nel film “Un americano a Roma” tenta di essere a tutti i costi a stelle e strisce, ma non può che capitolare davanti alla cucina mediterranea /…questa è roba che magnano l’americani (…) ammazza che zozzeria!!…/ e, 54 anni dopo, anche sulla sua tavola comparel’olio LILT.

“Una errata alimentazione è responsabile del 35 per cento dei casi di tumore – spiega il presidente nazionale della LILT, l’oncologo Francesco Schittulli. Frutta fresca e verdura non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola nel nostro menù quotidiano”.

Così come l’olio extravergine d’oliva, simbolo della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica.

La bottiglia di olio extravergine di oliva, olio rigorosamente certificato e di produzione italiana, sarà consegnata insieme all’opuscolo informativo per una efficace lotta ai tumori nelle principali piazze italiane in cambio di un contributo, oltre alla possibilità di avere tutte le informazioni e risposte che si desiderano sull’attività e sulle iniziative promosse dalla LILT.

Il 29 e il 30 marzo, i volontari LILT animeranno le Piazze di Cuneo, Alba, Mondovì, Saluzzo e Savigliano.

Se infatti la prevenzione primaria (corretta alimentazione, attività fisica e abbandono del fumo) rappresenta un’arma importante contro il cancro, la prevenzione secondaria (diagnosi precoce dei tumori della mammella, del collo dell’utero, del colon-retto, della prostata e della cute) resta fondamentale.

Le piazze della provincia di Cuneo dove sarà possibile trovare l’Olio di Oliva della LILT:
Cuneo, 29 marzo in Piazza Galimberti dalle ore 10 alle 18 sarà possibile trovare l’Olio di Oliva della LILT, gli opuscoli sull’alimentazione ed un medico che risponderà alle domande dei cittadini.

Sono previsti spettacoli per grandi e bambini in collaborazione con l’associazione 33 giri e merenda con pane e olio extravergine di oliva in collaborazione con l’associazione panificatori di Cuneo
Programma della giornata:

  • ore 10.00 – 12.30 spettacoli per i bambini con il “Clown Drinchetto”
  • ore 15.00 – 15.30 gruppo “Materialisti Tristi”
  • ore 15.30 – 16.30 i “ragazzi del circo”
  • ore 16.30 – 17.00 gruppo “Money Talks”
  • dalle ore 17.00 in poi musica e balli occitani con i “Lhi Balos”

ALBA: 30 marzo via Maestra e Santa Barbara, 31 marzo c/o Ospedale

Dogliani: 30 marzo mattino

Cherasco: 30 mazo mattino

MONDOVI’: 30 marzo davanti alle Parrocchie Merlo, Sant’Anna; Roccaforte Mondovì-Parrocchia

CARRU’: 27 marzo

SAVIGLIANO 15 marzo P.zza del Popolo angolo Via Alfieri

SALUZZO: 29 marzo Corso Italia

MANTA: 30 marzo Chiesa Parrocchiale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *